Home » Notizie » Pulizia facciate

Pulizia facciate

Richiedi un sopralluogo gratuito
Nome e Cognome* 
Email*  
Telefono* 
Messaggio
Informativa sulla privacy
Dichiaro di aver letto e accettare la privacy* 

All'interno dei lavori di manutenzione straordinaria degli edifici, particolare importanza deve essere diretta alla pulizia delle facciate. Molti sono gli elementi che contribuiscono a sporcare la parte esterna dei palazzi, si va dallo smog che penetra in profondità nelle pareti, agli uccelli che imbrattano con gli escrementi le superfici, fino agli agenti atmosferici che corrodono soprattutto le parti in metallo. Sottovalutare la pulizia di una facciata porta inoltre delle problematiche evidenti, non solamente sotto il punto di vista estetico ma anche sotto quello strutturale, e non è raro che per evitare di pulire una facciata si arrivi ad un aggravio di spesa. Un esempio di tale situazione è quello legato allo smog, esso di fatto si annida negli interstizi esterni e se non frequentemente pulito rischia di intaccare in maniera profonda tutte le pareti. Soprattutto in grandi città la pulizia periodica è consigliata molto spesso, se fatta ad opera d'arte, evita di far attecchire lo sporco e di fatto permette di avere sempre delle facciate esterne eccellenti dal punto di vista estetico. Spesso però gli interventi sulle facciate esterne hanno un costo proibitivo, figlio dell'alto dispendio economico legato al noleggio di un ponteggio o di un automezzo fornito di cestello. Ultimamente per evitare questo grosso esborso economico sul mercato stanno facendo la loro comparsa aziende che procedono alla pulizia esterna con la tecnica della doppia corda, una tecnica questa direttamente riconducibile allo sport dell'alpinismo.

Pulizia facciata, con la tecnica della doppia corda. 

La doppia corda non è altro che una tecnica frutto delle operazioni militari dei corpi speciali. La tecnica è stata poi adottata nell'alpinismo e permette la discesa su pareti verticali di una o più persone. Durante la discesa la persona è assicurata con un'imbragatura speciale, quest'ultima è collegata alla fune tramite un dispositivo denominato discensore. L'utilizzo della doppia corda in operazioni edili, non ultime quelle che si interessano della pulizia facciate, permette di operare senza l'ausilio di un carro ponte, e di fatto consente l’eliminazione delle spese legate al noleggio delle attrezzature fisse. L'operaio che si occupa della manutenzione facciate in questo caso è anche un alpinista provetto, egli viene supportato da un team ultra-specializzato che gli fornisce continua assistenza e consente le operazioni in tutta sicurezza. Tutti gli interventi verteranno su un lavoro di preparazione accurato, che viene di solito effettuato grazie ad un sopralluogo preventivo è volto ad individuare eventuali criticità, soprattutto legate all'edificio sulla quale si deve intervenire. Spesso infatti l'ubicazione stessa dell'edificio impone un intervento in orari diversi da quelli soliti, altre volte la presenza in loco di vento predominante impone la scelta di un periodo ben definito, sarà in questo caso l'esperienza degli operatori e la flessibilità dell'impresa a garantire l'intervento migliore, relativamente alle location sulla quale si deve intervenire. L'utilizzo dell'edilizia acrobatica  stante la sua flessibilità di utilizzo diventa importante in edilizia, non solamente allo scopo di effettuare interventi di ripristino, ma anche per intervenire in maniera limitata su porzioni ben definite dell'edificio. 

È forse questo infatti la situazione in cui la tecnica della doppia corda presenta la migliore convenienza economica, si pensi all’intervento su un singolo cornicione, nel caso tradizionale, si dovranno investire le risorse economiche necessarie per un ponteggio con relative spese di occupazione del suolo pubblico, nel caso invece di intervento con doppia corda tali spese saranno evitate. 

Cosa da non sottovalutare il grande risparmio a livello temporale che l'edilizia su fune offre, le stime sui giornali specializzati parlano di un 40 per cento in meno sul totale complessivo delle ore uomo, queste sono "risparmiate" evitando di costruire e successivamente smontare, i ponteggi.

Le aziende che utilizzano questa nuova tecnica non hanno bisogno di tali tempi, di fatto, il tempo impiegato per la preparazione dell’intervento è limitato a pochi minuti, stante che agli operai servirà solamente indossare l’imbracatura di sicurezza. Ulteriore peculiarità a favore dell'edilizia su fune è quella legata alla sicurezza, i ponteggi sono i canali preferiti per dai ladri per introdursi all’interno delle case, un ponteggio che rimane montato per parecchi mesi rappresenta una vera e propria manna del cielo per i malintenzionati.

Il servizio di Edilizia Alternativa

La nostra azienda opera a Roma e da diversi anni utilizziamo la tecnica dell'edilizia acrobatica, l'impresa da sempre si interessata di queste metodologie di lavoro che pur fornendo il massimo sotto il punto di vista della qualità permettono un'assoluta convenienza per l'utente. Grazie a un team flessibile, capace e formato individualmente garantiamo un servizio sempre al top.

Lavaggio facciate con idropulitrice

All'interno dei tanti lavori proposti dalla nostra società, una parte importante è quella relativa alla pulizia esterna delle facciate degli edifici, riusciamo ad individuare la metodologia migliore di intervento e i prodotti più consoni da utilizzare, le pareti vengono spazzolate e lavate con prodotti a PH neutro, alla fine grazie all'utilizzo di un idropulitrice ritorneranno all'antico splendore. per avere un sopralluogo gratuito contattaci all' 800035181 oppure compila il form cliccando su richiedi preventivo.